i-mesi-della-prevenzione-BVD-Boehringer

immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter
In primo piano  

Frigor del latte pieno e titoli eccellenti? L'importanza dell'integrazione aminoacidica

Quando le produzioni sono alte, il rischio che la razione non riesca a soddisfare pienamente le necessità della bovina cresce. Se poi si vuole avere più latte e magari anche titoli migliori, allora pensare a un’integrazione mirata con aminoacidi limitanti ruminoprotetti è quasi un imperativo. Dopotutto è un investimento che si ripaga presto e bene: per latte addizionale e titoli. Questa è l’esperienza dell’Azienda agricola Il Fontanone, dove il latte prodotto era già tanto ma ora è di più e, soprattutto, i titoli (e i premi qualità) sono decisamente migliorati.

LEGGI TUTTO
Convegno  

Nuove strategie per nutrire la vacca in asciutta

Affrontare in modo nutrizionalmente inadeguato il periodo di transizione espone le vacche a problemi sanitari con conseguenze sul loro benessere e sulla produttività. Esistono strategie dietetiche che possono consentire agli animali di affrontare la lattazione in condizioni ottimali? Per il prof. Phil Cardoso, dell’Università dell’Illinois (USA), la risposta risiede in una gestione oculata dell’energia durante il periodo di asciutta.

LEGGI TUTTO
Filiera  

Manca latte in tutta Europa

La velocità dei cambiamenti e il susseguirsi di eventi imprevisti rendono complicate previsioni e certezze, ma un punto sul presente e qualche prospettiva sul futuro è comunque possibile farlo. Ne parliamo con il dr. Alberto Menghi, ricercatore del CRPA ed esperto del settore latte.

LEGGI TUTTO
Gestione  

L'equilibrio mentale dell'allevatore

LEGGI TUTTO

Un vademecum sulla caseificazione aziendale

Dalla mandria alla commercializzazione un vademecum sulla caseificazione aziendale, per avere sott’occhio i punti chiave di una scelta tutt’altro che semplice.

LEGGI TUTTO
Ricerca  

Confronto del benessere tra allevamenti convenzionali e biologici

LEGGI TUTTO
Professione Agricoltore  

Motori agricoli verso sistemi neutrali

Secondo la road map fissata dall’Unione Europea, entro il 2050 dovrà essere raggiunto l’obiettivo delle zero emissioni nette, ma già dal 2030 gli inquinanti dovranno essere ridotti del 55%. A Eima 2022 le case costruttrici di motori si sono confrontate sulle strategie e sulle soluzioni adottate per tagliare questo impegnativo traguardo. La manifestazione bolognese è stata anche l’occasione per fare il punto su tutti i temi tecnici di maggiore attualità: tecnologia, robotica, nuove tecniche di irrigazione. Con uno sguardo anche al livello ancora troppo elevato di infortuni sul lavoro in Italia.

LEGGI TUTTO
La finestra sulla campagna  note agronomiche di Franco Tesio

Ecoschemi e specie da pascolo

LEGGI TUTTO
Spazio selezione  di Fabiola Canavesi

Caseificabilità del latte: la selezione si fa più efficace

LEGGI TUTTO
Aziende  

Boehringer Ingelheim lancia il suo nuovo vaccino per la diarrea neonatale del vitello

LEGGI TUTTO

Le nuove linee guida DSM per migliorare salute e performance degli animali e per una zootecnia più sostenibile

LEGGI TUTTO

Azienda Rio Storto: bellezza e robot

LEGGI TUTTO

Società Agricola Passoni. Strategie mirate e innovazione tecnologica alla base del successo nell'impresa zootecnica

LEGGI TUTTO
Abbonati per accedere

 

Fiere internazionali zootecniche di Cremona 2022

Pad. 2 - Stand 115-116

 

 

Richiedi professione allevatore video

Clicca QUI 

 

 

Facebook Professione Allevatore

 

video robot pulizia corsie stalla