immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter

Clostridiosi: la prevenzione è il fattore chiave

Le malattie da clostridi dei bovini sono un problema economico e di benessere in tutto il mondo. Le clostridiosi sono malattie non contagiose caratterizzate da bassa incidenza e rapido decorso clinico, che rende scarsamente efficace l’intervento terapeutico. Considerando che le malattie associate ai clostridi hanno spesso esito fatale, oltre a gestire tutti i fattori di rischio, la vaccinazione è solitamente l’unico intervento possibile.

Abbonati per continuare la lettura di Professione Allevatore

 

Se sei già abbonato

TORNA INDIETRO