immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter

azienda benacchio bovine da latte

Analisi dei punti critici e autocontrollo nell'allevamento del bovino da carne: linea vacca-vitello e ristallo


La gestione dell'allevamento è un insieme di molteplici operazioni per ogni fase del ciclo produttivo. La complessità di questo sistema richiede delle procedure precise e puntuali, programmate e scritte.

Un procedimento basato sull'autocontrollo aziendale può essere un valido metodo per gestire la complessità di dati che l'allevamento propone, con una valenza sia sotto l'aspetto tecnico che sotto quello economico.

 

L’individuazione dei punti critici sta all’inizio di questo procedimento e richiede l’attenta analisi delle singole fasi produttive, delle quali l’approvvigionamento interno od esterno dei vitelli da destinare all’ingrasso può essere considerata il punto di partenza.

 

Abbonati per continuare la lettura

 

Se sei già abbonato

TORNA INDIETRO