immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter

azienda benacchio bovine da latte

Foraggi contaminati dal terreno: implicazioni e possibili soluzioni

 

Quando un foraggio viene raccolto per essere insilato, è sempre una corsa contro il tempo per minimizzare le perdite e per preservare sostanza secca e nutrienti (fibra digeribile, proteine ed energia).

 

Per avere una conservazione ottimale, sono necessarie due condizioni: l’assenza di ossigeno all’interno della massa insilata e una sufficiente produzione di acidi organici (soprattutto, acido lattico) prodotti dai batteri omo ed etero-lattici.

 

Ci sono diversi fattori che possono incidere sulle fermentazioni: uno di questi è la contaminazione di terra nel foraggio. Per valutare il livello di contaminazione di terra, viene utilizzato il contenuto totale di ceneri...

 

Abbonati per continuare la lettura

 

Se sei già abbonato

TORNA INDIETRO