immagine

Attività svolta

Desidero ricevere una copia cartacea
Informativa sulla privacy
Iscrizione alla newsletter

filmato Azienda Portea bovini da latte

Il fabbisogno di fibra della vacca fresca

Uno studio di ricercatori statunitensi ha preso in esame in razioni per vacche fresche gli effetti di contenuti variabili di uNDF240 e di peNDF (NDF fisicamente efficace) su prestazioni produttive e metabolismo. Le conclusioni mostrano che le diverse frazioni della fibra nelle razioni di inizio lattazione potrebbero rappresentare la chiave per migliorare il livello di ingestione, lo stato sanitario e la produzione di latte.

 

Abbonati per continuare la lettura

 

Se sei già abbonato

TORNA INDIETRO